Lecce, 44enne tenta di strangolare la moglie: arrestato

Feroce aggressione ai danni di una donna residente a Taurisano, in provincia di Lecce. Nella giornata di ieri, sarebbe stata aggredita dal marito che ha provato a strangolarla prima con le mani e dopo con le bretelle di un vestito.

La vittima, in entrambi i casi, è riuscita a divincolarsi e ad evitare il peggio. L’uomo è finito in manette con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e tentato omicidio. Provvidenziale il contributo fornito alla Polizia dalla figlia maggiorenne della donna aggredita. La giovane avrebbe filmato con il cellulare i due momenti nei quali il padre ha afferrato con violenza il collo della madre, provando ad ucciderla per strangolamento.

A seguito di una telefonata al numero unico di emergenza, che segnalava una furibonda lite nell’appartamento della coppia, è partita una pattuglia della Polizia per capire la natura e le conseguenze di quel violento alterco familiare. Al loro arrivo, i poliziotti hanno trovato una casa quasi devastata dalla furia del quarantaquattrenne. Sul pavimento, oltre ad alcuni mobili e suppellettili distrutti, compreso un televisore, sono state trovate tracce ematiche come conseguenza delle ferite inflitte alla donna. L’uomo, in un evidente stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche, avrebbe provato a dare una sistemata in casa nonché a fornire giustificazioni per il suo esecrabile comportamento. I segni sul corpo della moglie e le immagini video mostrate dalla figlia hanno permesso ai poliziotti di ricostruire quanto accaduto e l’uomo è stato arrestato. La vittima, oltre ad aver ricevuto i primi soccorsi sul posto, è stata accompagnata in ospedale dove ha ricevuto cure mediche e sono stati effettuati svariati accertamenti diagnostici. Fortunatamente, la donna non sarebbe in pericolo di vita.

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: