Vercelli, un uomo e la compagna trovati morti in camera da letto: indagini

Un uomo di 76 anni e la compagna di 73 sono stati trovati morti nella stanza da letto dell’abitazione in cui convivevano a Villata, in provincia di Vercelli. Potrebbe trattarsi di un caso di omicidio-suicidio, anche se le autorità preposte non ne hanno ancora dato conferma.

A scoprire i cadaveri degli anziani, nella mattinata di oggi, sarebbe stata la figlia della settantatreenne. Sul posto, per gli accertamenti urgenti ed irripetibili, sono intervenuti i Carabinieri in sinergia con la Scientifica, il magistrato di turno e il medico legale. Sembrerebbe che sul corpo delle vittime siano state individuate ferite di arma da fuoco. Rinvenuta anche una pistola, legalmente registrata a nome del settantaseienne. Nel corso dei rilievi, sulla porta della villetta né sulle finestre sono stati individuati segni di effrazione.

L’ipotesi più plausibile, al momento, sarebbe quella di un omicidio seguito poi dal suicidio ma non si possono escludere anche altri ipotetici scenari. Soltanto l’attività di indagine potrà chiarire e ricostruire quanto avvenuto all’interno della villetta. Accertata la modalità esecutiva dell’evento, sarà indispensabile anche risalire al possibile movente.

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: