Modena, uomo di 36 anni ucciso a coltellate in strada: fermato un 30enne

Un uomo di 36 anni è stato ucciso a coltellate da un trentenne al culmine di una violenta lite. È accaduto nella notte tra lunedì e martedì 23 giugno a Campogalliano, in provincia di Modena. 

L’omicidio si è consumato in strada, in via Barchetta. Secondo una prima ricostruzione, la vittima era un senza fissa dimora di origini tunisine che sarebbe stato ammazzato con una serie di coltellate scagliate dal trentenne, originario invece del Marocco. 

A scatenare la furibonda discussione degenerata in tragedia sarebbero stati futili motivi, ora al vaglio degli inquirenti. L’aggressore è stato condotto presso il carcere di Modena dopo essere stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di omicidio volontario aggravato. Gli uomini dell’Arma sono intervenuti sul posto a seguito della chiamata di alcuni passanti. All’arrivo dei militari e dei soccorsi del 118, la vittima era a terra e aveva perso molto sangue a causa di una profonda ferita all’addome. Pochi istanti dopo, nonostante i tentativi del personale sanitario di salvargli la vita, l’uomo è deceduto. 

Luigi Cacciatori 

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: