Roma, trovato cadavere di un uomo su un terreno di via Aurelia

Nella tarda mattinata di ieri, lunedì 15 giugno, su un terreno abbandonato di un ex concessionario di auto è stato trovato il corpo senza vita di un uomo. Il cadavere, già in un avanzato stato di decomposizione, secondo una prima ispezione del medico legale non presenterebbe ferite ed evidenti segni di violenza.

Sul luogo del ritrovamento, a Roma in via Aurelia 241, dietro segnalazione di alcuni passanti che hanno notato la salma è intervenuta la Polizia, in sinergia con i colleghi della Scientifica. L’area è stata transennata per permettere alle autorità di svolgere i rilievi. Al momento nessuna ipotesi può essere esclusa, ma soltanto l’autopsia potrà indicare con esattezza la causa del decesso. Non è escluso che l’uomo sia morto a seguito di un malore o per altri fattori naturali.

Durante gli accertamenti non sarebbero stati individuati oggetti personali né documenti dell’uomo. La sua identità resta dunque, almeno per ora, un mistero. Sul caso indagano gli agenti del Commissariato Aurelio.

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: