Ascoli Piceno, ex carabiniere ucciso a colpi di arma da fuoco

Un ex carabiniere di 51 anni è stato ucciso questa mattina con tre colpi di pistola. Il grave fatto di sangue è accaduto nella frazione di San Pio di Spinetoli, ad Ascoli Piceno, mentre l’uomo camminava su una pista ciclopedonale.

A chiamare il numero unico per le emergenze sarebbe stata una passante, ma non è stato ancora divulgato se la donna possa aver assistito all’omicidio o se sia sopraggiunta quando la vittima era già a terra.

Da una prima ricostruzione dell’evento, risulta possibile che l’ex carabiniere sia stato freddato da una persona, che poi avrebbe raggiunto un altro individuo su una moto, pochi metri più avanti, e insieme si sarebbero dileguati. Poche e frammentarie le notizie finora emerse, ma sembrerebbe che chi ha sparato i tre colpi di arma da fuoco avesse il viso coperto.

La dinamica farebbe pensare ad un vero e proprio agguato. I Carabinieri sono al lavoro per cercare di ricostruire quanto accaduto e per individuare l’autore, e il presunto complice, dell’omicidio e consegnarli alla giustizia.

La vittima aveva lasciato l’Arma qualche tempo fa a seguito di un suo coinvolgimento in una indagine per concussione. Viveva a Monsampolo del Tronto, dove per anni aveva prestato servizio, mentre la sua città di origine era Chieti.

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: