Cuneo, donna di 44 anni uccisa a colpi di pistola nel parcheggio di un supermarket: fermato un militare

Uccisa a colpi di pistola da un militare di 41 anni con il quale aveva una relazione da circa due anni. La vittima è una donna di 44 anni originaria della Romania ma residente a Cuneo. È accaduto nel pomeriggio di ieri all’interno di un’auto, nel parcheggio di un supermercato alla periferia di Cuneo. Quattro i colpi che l’uomo le ha sparato, due dei quali hanno centrato la quarantaquattrenne al petto ferendola mortalmente.

Sembrerebbe, almeno secondo quanto finora accertato, che i due avessero trascorso il pomeriggio nel supermarket. Usciti dalla struttura si sono recati nel parcheggio, hanno sistemato la spesa nella vettura e proprio all’interno dell’abitacolo si sarebbe consumato il femminicidio.

Il militare, in forza a Firenze, ha estratto una delle due pistole che portava con sé e ha puntato l’arma contro la donna, sparandole a bruciapelo. Subito dopo ha chiamato il 112, ma non è stato l’unico a farlo: numerose infatti le chiamate arrivate al numero unico di emergenza da parte di altri utenti del centro, che avrebbero udito gli spari.

L’uomo ha atteso l’arrivo della Polizia e non ha opposto resistenza al fermo. Aveva una ferita alla mano, causata da un colpo di pistola forse esploso per errore o forse nel tentativo di farla finita. È stato accompagnato in ospedale dove ha ricevuto tutte le cure del caso.

La coppia si sarebbe rivista giovedì, dopo due mesi di lontananza a causa del lockdown. Il giorno seguente, per cause ancora in corso di accertamento, si è consumata la tragedia. Gli inquirenti sono al lavoro per risalire al movente e per capire se possa trattarsi di un gesto premeditato.

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: