Torino, tre sorelle si sono suicidate in casa

Dramma a Carmagnola, in provincia di Torino, dove tra mercoledì e giovedì 6 febbraio tre sorelle si sono suicidate all’interno della loro abitazione. Le donne, che avevano 54, 68 e 77 anni, avrebbero già tentato di togliersi la vita nel 2015.

Secondo una primissima ricostruzione dei fatti, due delle tre vittime si sarebbero impiccate e la terza sorella, dopo essere rientrata in casa e aver scoperto i cadaveri, non avrebbe retto al dolore e a sua volta si è impiccata al balcone dell’appartamento. La donna, prima di compiere il gesto estremo, avrebbe scritto un biglietto nel quale spiegava di aver trovato morte le sue sorelle e per questo intenzionata a farla finita.

A scoprire i tre corpi esanimi i Carabinieri, avvertiti dalla segnalazione di una persona che aveva notato il corpo di una donna col cappio al collo penzolare dal balcone di un’abitazione. I militari, una volta entrati in casa, hanno constatato che i decessi erano tre.

Soltanto cinque anni fa, le tre sorelle avevano già tentato il suicidio ma erano state fermate dagli uomini dell’Arma. In quel caso, le donne avevano cercato di buttarsi da un muraglione nei pressi di Aosta. Il tempestivo intervento dei Carabinieri aveva evitato il peggio.

Da accertare il movente del gesto, anche se secondo alcuni quotidiani locali le sorelle si sarebbero uccise dopo essere state vittima di una truffa e aver perso i risparmi di una vita.

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: