Brasile, sparatoria in una scuola: feriti due studenti. Fermato l’aggressore

Due ragazzi feriti, fortunatamente in maniera non grave. È questo il bilancio di una sparatoria avvenuta in una scuola a Caraì, nello Stato brasiliano di Minas Gerais. L’aggressore è uno studente dell’istituto, ha 17 anni ed è stato fermato dalla Polizia. 

Ignote le ragioni del folle gesto. Secondo quanto si è appreso, l’adolescente ha scavalcato il muro della scuola e ha raggiunto un’ala dell’edificio dove ha sparato alcuni colpi di pistola contro gli alunni del primo anno. Sembrerebbe che il ragazzo, oltre all’arma da fuoco, avesse con sé anche un machete. 

Pochi attimi prima dell’assalto, un docente e alcuni studenti hanno notato il giovane scavalcare il muro e lo hanno visto correre diretto verso la loro classe. Per tentare di arginare il pericolo, hanno chiuso la porta della stanza dall’interno, ma i colpi di arma da fuoco hanno raggiunto lo stesso due allievi. Le vittime sono state trasportate al pronto soccorso dell’ospedale più vicino, situato a circa 15 chilometri dal luogo della sparatoria. 

La Polizia ha bloccato l’aggressore, ma al momento non è ancora stato accertato il movente del gesto. Un altro ragazzo è stato portato in commissariato, perché sospettato di aver avuto un ruolo attivo nella vicenda e dunque di essere complice del diciassettenne. 

Luigi Cacciatori 

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: