Accoltella la ex sul treno Frecciarossa Torino-Roma: la donna è grave

Momenti di terrore questa mattina su un treno Frecciarossa partito da Torino e diretto a Roma. Un quarantasettenne, dipendente del servizio di pulizie del treno, ha pugnalato almeno venti volte la sua ex fidanzata. La donna, di 41 anni originaria di Milano e addetta alla ristorazione sull’Alta Velocità, verserebbe in gravi condizioni a causa delle ferite riportate al collo e al torace. L’aggressore è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. 

L’offender avrebbe agito per motivi passionali. Quando l’uomo ha visto la sua ex in compagnia di un soggetto di sesso maschile, ha estratto un coltello a serramanico e le si è scagliato contro pugnalandola ripetutamente ad una gamba, al torace e al collo. Un altro passeggero ha tentato di porre fine all’inaudita violenza, cercando di bloccare l’assalitore che per tutta risposta lo ha ferito, fortunatamente in modo non grave. 

La solerzia di alcuni viaggiatori ha evitato il peggio. Il quarantasettenne è stato immobilizzato e non appena il convoglio si è fermato presso la stazione di Bologna, la Polizia ferroviaria lo ha ammanettato. 

La vittima è stata ricoverata all’ospedale Maggiore di Bologna, dove sarebbe stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. La prognosi resta riservata. 

Luigi Cacciatori 

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: