Aosta, artigiano edile di 42 anni si dà fuoco: è grave

Ci sarebbero motivazioni economiche dietro il disperato gesto di un artigiano edile di 42 anni, che nel pomeriggio di oggi a Gressan (Aosta), nei pressi di un cavalcavia dell’autostrada, si è dato fuoco alla presenza dei soccorritori e dei Carabinieri. Provvidenziale l’intervento del comandante dei Carabinieri di Aosta che si è gettato sul quarantaduenne per evitare che le fiamme si propagassero ulteriormente. 

La trattativa delle forze dell’ordine con l’uomo stava andando avanti e l’intento dei soccorritori era quello di farlo desistere dal compiere il gesto estremo. Ad un certo punto, l’artigiano ha afferrato una piccola tanica e ha rovesciato il liquido contenuto all’interno sulla propria testa, attivando subito dopo il rogo. Il comandate si è lanciato sul 42enne per spegnere le fiamme, sedate definitivamente dai vigili del fuoco presenti sul posto. L’uomo è stato accompagnato presso l’ospedale Parini di Aosta, dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione a causa delle ustioni riportate. Anche il militare ha ricevuto assistenza medica per le leggere bruciature e per una contusione. 

L’artigiano aveva annunciato questa mattina il proprio intento alla moglie, la quale ha immediatamente contattato le autorità. L’uomo è stato rintracciato nella zona dell’area verde di Gressan e sono state avviate le trattative per dissuaderlo a suicidarsi. Risulta possibile, almeno secondo quanto si è appreso, che l’artigiano avesse alcune migliaia di euro di crediti non riscossi. 

Luigi Cacciatori  

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: