Senzatetto picchiato a Torino da tre giovani: aggredito mentre chiedeva l’elemosina

Barbara aggressione ai danni di un senzatetto, picchiato da tre giovani italiani mentre chiedeva la carità. È accaduto a Torino, in piazza XVIII Dicembre. 

Secondo la ricostruzione dei fatti, i tre ragazzi – di età compresa tra i 20 e i 23 anni e già noti alle forze dell’ordine – hanno seguito l’uomo mentre si dirigeva verso l’ascensore della metropolitana e poi lo hanno malmenato. Due dei tre ventenni tenevano fermo il clochard e l’altro lo riempiva ripetutamente di calci e pugni con una violenza inaudita. 

Provvidenziale l’intervento di un passante, che ha avvisato la Polizia. Gli agenti, giunti sul posto, hanno rintracciato e fermato i tre aggressori. Uno di loro ha anche opposto resistenza nei confronti dei poliziotti e per questo motivo, oltre all’accusa di violenza privata aggravata, che condivide con il resto del branco, dovrà rispondere anche per resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. 

Luigi Cacciatori 

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: