Francia, auto contro moschea: fermato il conducente

COLMAR, 22 SETTEMBRE – Paura nella serata di ieri a Colmar, nel sud della Francia. Un uomo alla guida della sua auto, una Citroen C4, si è lanciato contro l’ingresso della Grande Moschea della città. Nessuna persona sarebbe rimasta ferita, tranne il conducente della vettura. 

L’uomo è stato medicato e immediatamente fermato dalla Polizia. Nel corso dell’interrogatorio non sarebbero emerse le ragioni del folle gesto e al momento la Procura non ha fornito informazioni alla stampa.

In queste ore si fa largo l’ipotesi che l’azione dell’uomo, sulla cui identità vige il riserbo, possa essere il frutto di una mente disturbata. Il fermato non avrebbe precedenti e su di lui non graverebbero sospetti di una eventuale affiliazione ad organizzazioni criminali. Ulteriori indagini potranno chiarire le motivazioni di quanto accaduto e far luce sulla vicenda. 

Luigi Cacciatori 

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: