Faenza, anziano uccide la moglie e scrive sms alla figlia: “Mi suicido”

FAENZA, 5 AGOSTO – Ha ucciso la moglie a martellate e subito dopo ha scritto un sms alla figlia, dicendole che l’avrebbe fatta finita. 

Tragedia familiare a Faenza, nel Ravennate. Erano circa le 7.30 di oggi quando un uomo di 87 anni si è scagliato contro la moglie settantanovenne, prendendola a martellate. Dopo la feroce aggressione, l’anziano ha scritto un messaggio alla figlia manifestandole l’intenzione di suicidarsi. La figlia è riuscita a farsi ascoltare dall’uomo e a convincerlo a non commettere il suicidio, ma nel mentre ha allertato i Carabinieri e il 118. 

Arrivati a sirene spiegate nell’abitazione della coppia di anziani, in via Boschi alle porte di Faenza, gli uomini dell’Arma hanno fermato l’offender mentre l’ambulanza del 118 è ripartita alla volta dell’ospedale Bufalini di Cesena con a bordo la vittima. La donna era in condizioni disperate ed è morta poco dopo l’arrivo al nosocomio a seguito delle gravissime ferite inflitte dal marito. L’anziano è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario aggravato. 

Non si conoscono le ragioni dell’efferato crimine, al quale molto probabilmente sarebbe seguito il suicidio dell’ottantasettenne se la figlia non fosse riuscita a fargli cambiare idea. Sono molte le indiscrezioni che circolano intorno a questo drammatico accadimento. Risulta possibile che l’uomo sia affetto da un grave disturbo depressivo. Non avrebbe, però, mai mostrato segni di aggressività né avrebbe mai esercitato violenza nei confronti della sua consorte. “Una tragedia inspiegabile”, commentano increduli gli abitanti del paese. 

Luigi Cacciatori 

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it