Ascoli, maltrattamenti in famiglia e lesioni: madre fa arrestare il figlio 19enne

ASCOLI PICENO, 14 LUGLIO – Un’intera famiglia sotto scacco di un diciannovenne. Violenze, soprusi, vessazioni e comportamenti aggressivi messi in atto e perpetrati ai danni della madre e dei due fratelli. L’arresto del giovane ha fatto calare il sipario, almeno per il momento, sulle violenze fisiche e psicologiche che da tempo i congiunti erano costretti a subire. 

La triste e drammatica storia di cronaca arriva da Ascoli Piceno. È stata la madre a denunciare il figlio violento alla Polizia. Esasperata, stanca, forse terrorizzata per quanto avveniva tra le mura della sua abitazione. L’ultimo episodio, accaduto soltanto qualche giorno fa, l’avrebbe fatta riflettere e spinta al tempo stesso ad informare le autorità, anche per tutelare gli altri due figli, vittime dello stato di terrore che albergava in casa. Il diciannovenne, secondo quanto si è appreso, ha colpito violentemente la madre al volto procurandole ferite per le quali l’ospedale ha decretato una prognosi di 40 giorni. Il gesto sarebbe scaturito da futili motivi, che hanno alimentato e reso incontrollabile la furia aggressiva del ragazzo. 

Il giovane aveva già manifestato comportamenti aggressivi culminati nel ferimento dei membri della sua famiglia, maltrattando la madre, la sorella e il fratello minorenne. Ma non solo. In alcuni momenti di ira, il diciannovenne non sarebbe riuscito a controllare l’impeto distruttivo e avrebbe sfondato le porte di casa con una scarica di pugni, devastato l’arredamento e molti accessori che gli sono capitati a tiro. 

La conclusione delle indagini, svolte in modo congiunto da Carabinieri e Polizia, ha portato il Gip ad accogliere le richieste dell’accusa e per l’indagato si sono aperte le porte del carcere di Ascoli. È accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate e continuate. 

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: