Valdagno, studentessa di 23 anni trovata morta dietro il palazzetto dello sport: indagini

VALDAGNO (VICENZA), 8 LUGLIO – Giallo a Valdagno, in provincia di Vicenza: alle 10 di sabato 6 luglio, il corpo senza vita della ventitreenne Giulia Pranovi è stato trovato nei pressi del palazzetto dello sport della città. Molti gli interrogativi sulla vicenda, a cominciare dal motivo per il quale la studentessa si trovava in quel luogo. Le indagini sono state affidate ai Carabinieri.

La vita di Giulia è stata stroncata da un arresto cardiocircolatorio, ma per stabilire le cause che hanno portato al decesso occorrerà attendere il parere tecnico-motivato del medico legale che effettuerà l’autopsia nelle prossime ore.

L’allarme è stato dato da alcuni passanti, che hanno  notato il corpo della giovane a terra, dietro la struttura sportiva, in via dello Sport. Inutile ogni tentativo prestato dai sanitari del 118 intervenuti sul posto, per Giulia non c’era nulla da fare se non decretarne la morte.

Nessuna pista può essere esclusa dagli investigatori, che da sabato mattina lavorano senza sosta sul caso. La Procura vuole vederci chiaro, è stata aperta infatti un’inchiesta.

Bisogna ricostruire le ultime ore di vita della studentessa universitaria, capire dove abbia potuto trascorrere la notte di venerdì e, soprattutto, con chi. Sono molti, dunque, gli interrogativi al vaglio delle autorità. Sarà necessario valutare e scandagliare ogni informazione per la risoluzione del caso. Gli uomini dell’Arma stanno cercando eventuali testimoni e visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona, che forse potrebbero aver immortalato elementi utili per l’attività investigativa. 

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: