Vibo Valentia, 20enne pestato da quattro coetanei: indagini in corso

VIBO VALENTIA, 8 FEBBRAIO – Pestaggio ai danni di un ventenne, aggredito con calci e pugni da quattro ragazzi, a Vibo Valentia. È accaduto nella serata di ieri, in Corso Vittorio Emanuele III, davanti ad alcuni passanti che passeggiavano nel centro della città. 

Sul caso indaga la Polizia. In queste ore si stanno esaminando le immagini delle telecamere di sorveglianza posizionate nella zona in cui è avvenuta l’aggressione, nella speranza che possano aver ripreso la scena e i volti dei responsabili del gesto, che sembrerebbe siano coetanei della vittima. Oltre all’identità dei membri del branco, gli investigatori sono al lavoro per capire i motivi del brutale ed efferato pestaggio. Il giovane sarebbe stato accerchiato e picchiato dal gruppo in modo violento. 

Il ventenne, che risulta incensurato, è stato soccorso e accompagnato in ospedale per le dovute cure del caso. Avrebbe riportato numerose escoriazioni, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita. 

Luigi Cacciatori  

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: