Ragazza inglese violentata a Sanremo, indagini in corso

SANREMO, 9 OTTOBRE – Continuano senza sosta le ricerche volte a individuare l’autore dello stupro avvenuto lunedì mattina a Sanremo tra le sei e le sette, ai danni di una ragazza inglese di 23 anni. La violenza si è consumata nei pressi di una pista ciclabile, adiacente via privata Scoglio. 

La giovane, in Italia per motivi di lavoro, mentre faceva jogging è stata avvicinata da un uomo che ha prima cercato di derubarla e poi l’ha violentata. Dopo il drammatico accadimento, la vittima ha chiesto aiuto ad alcuni passanti che hanno immediatamente allarmato i soccorsi e le autorità. Accompagnata in ospedale, dopo gli accertamenti clinici e le cure del caso, la ragazza è stata dimessa con una prognosi di 15 giorni. 

A Sanremo è caccia all’offender: la Polizia ha dispiegato numerose risorse in tutta la città, nella speranza di fermare a stretto giro l’autore del crimine. Secondo quanto si è appreso, sembrerebbe che la giovane abbia fornito una minuziosa descrizione del suo aggressore, sulla trentina e presumibilmente di origini sudamericane. 

Luigi Cacciatori 

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: