Milano, rapina e violenza sessuale ai danni di un’anziana: fermato 40enne

MILANO, 30 SETTEMBRE – C’è un fermato per la violenza sessuale e rapina, avvenute lo scorso 21 settembre a Milano, ai danni di una donna di 70 anni. Si tratta di un quarantenne di origini romene, catturato ieri dalla Polizia in un’abitazione di Mantova. Lo rende noto la Questura.

L’anziana era stata avvicinata dall’uomo mentre rientrava in casa, nel quartiere periferico di Comasina. Da quanto ricostruito, la settantenne è stata rapinata e poi violentata. Il fermato era già noto alle autorità per reati specifici di stupro: nel 2009 era stato condannato a 10 anni per un caso analogo a Genova. Estradato nel 2012 in Romania per finire di scontare il resto della pena, era uscito dal carcere due mesi fa. Rientrato in Italia ad agosto, si era stabilito a Milano dove frequentava mense e dormitori per i poveri. 

Luigi Cacciatori 

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: