Reggio Emilia, strangola la madre e si getta da un ponte

BAISO (REGGIO EMILIA), 20 SETTEMBRE – Un uomo di 52 anni avrebbe ucciso sua madre, strangolandola, e poi si è tolto la vita gettandosi da un ponte di 10 metri. Il matricidio sarebbe avvenuto a Sassuolo, tra le mura dell’abitazione nella quale l’uomo risiedeva con l’anziana madre, di anni 82.

Il corpo senza vita del cinquantaduenne è stato scoperto questa mattina intorno alle ore 7.30 sotto ad un viadotto di Ponte Secchia, frazione di Baiso, nel Reggiano, grazie alla segnalazione di un automobilista. A quanto si apprende l’uomo aveva lasciato la sua auto, con il motore ancora acceso,  nei pressi del ponte.

A seguito della segnalazione al 112, i Carabinieri di Baiso e Castelnuovo si sono recati sul posto e hanno scoperto il cadavere dell’uomo. Secondo alcune indiscrezioni, pare che l’uomo avesse problemi di salute. Gli uomini dell’Arma, dopo il ritrovamento, hanno effettuato degli accertamenti anche nell’abitazione del suicida. Lì è stato individuato il corpo esanime dell’anziana, presumibilmente uccisa per strangolamento.

La vicenda ha all’apparenza elementi che porterebbero a pensare all’ennesimo caso di omicidio-suicidio. I Carabinieri di Sassuolo, in sinergia con i colleghi del reparto operativo di Modena, hanno avviato le indagini per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’evento e individuare quali fattori abbiano indotto l’uomo a compiere il drammatico gesto.

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: