Reggio Emilia, 20enne ubriaco molesta minore: denunciato

REGGIO EMILIA, 10 SETTEMBRE – Un ventenne di origini ucraine è stato denunciato per aver molestato una ragazzina. È accusato di violenza sessuale aggravata. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri, in via Turri (località stazione) a Reggio Emilia.

La minore si era allontanata dal padre per andare ad attendere un’amica, ma è stata avvicinata dal giovane, il quale è sceso dalla bicicletta su cui era a bordo e le ha palpeggiato con forza il fondoschiena. Subito dopo aver compiuto la molestia, il ragazzo si è dileguato dirigendosi verso la stazione ferroviaria.

La ragazzina ha raccontato lo spiacevole episodio al padre, che si è rivolto alla Polizia per denunciare l’accaduto. Il presunto autore del turpe gesto è stato rapidamente individuato, grazie alla descrizione fornita dalla minore. Risulta possibile che il ventenne fosse in un evidente stato di alterazione, dovuto presumibilmente all’assunzione di sostanze alcoliche. Riconosciuto dalla vittima, è stato formalmente denunciato.

Luigi Cacciatori

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: