Furgone piomba sulla folla a Münster, in Germania: almeno tre morti e trenta feriti

MÜNSTER, 07 APRILE – Un veicolo è piombato sulla folla nel centro della città di Münster, in Germania, provocando la morte di quattro persone ed il ferimento di almeno 20. L’offender dopo aver perpetrato l’attacco si è tolto la vita con un colpo di arma da fuoco. I media locali parlano dell’eventualità di un complice in fuga.

Uno dei principali quotidiani tedeschi, Bild, ha divulgato la notizia che attualmente sono in corso massicce operazioni poste in essere dalla polizia, localizzate soprattutto nella parte antica della città.

Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa, l’attacco, perpetrato nelle prime ore del pomeriggio è avvenuto utilizzando un furgone, metodologia non difforme dagli attacchi terroristici avvenuti in Europa. L’uomo alla guida del furgone è piombato sui passanti e sulla clientela del ristorante Kiepenkerl. L’offender, secondo lo Spiegel, si sarebbe tolto la vita con un colpo di arma da fuoco.

Attualmente i mezzi dei vigili del fuoco e numerose ambulanze sono impegnate nei soccorsi. La portavoce del governo tedesco, Ulrike Demmer, ha affermato: “Notizie terribile da Münster . Il nostro pensiero va alle vittime e ai loro familiari”.

 

 

fonte immagine: www.bild.de

Profilo dell'autore

Caterina Apicella
Caterina Apicella
Ha conseguito la laurea triennale in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Salerno, attualmente iscritta al corso di laurea magistrale in relazioni internazionali.

Caterina Apicella

Ha conseguito la laurea triennale in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Salerno, attualmente iscritta al corso di laurea magistrale in relazioni internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: