Vienna, attacco a coltellate in centro: quattro feriti. Arrestato 23enne afghano

VIENNA, 8 MARZO – Un ventitreenne di nazionalità afghana è stato arrestato dalla polizia perché sospettato di essere l’autore degli accoltellamenti avvenuti ieri sera nel centro di Vienna.

Quatto le persone rimaste ferite dall’aggressore: una famiglia – padre, madre e la loro figlia – e un ragazzo ventenne. Secondo quanto si apprende, le vittime verserebbero in gravi condizioni.

Ancora ignoto il movente del gesto. Alle ore 19.45, nel quartiere Leopoldstadt, davanti a un ristorante giapponese, è avvenuta la prima aggressione a danno di tre persone, facenti parte dello stesso nucleo familiare. L’offender è fuggito e durante la sua fuga ha ferito una quarta persona. La polizia si è prontamente attivata nella caccia all’uomo con un massiccio dispiegamento di risorse, riuscendo dopo poche ore a individuarlo e ad arrestarlo.

Luigi Cacciatori

Immagine da repubblica.it

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: