Usa, allarme degli 007: Isis prepara un nuovo 11 settembre

LONDRA, 19 OTTOBRE – Nel corso di un intervento all’ambasciata americana a Londra, il ministro per la Sicurezza interna Usa facente funzione, Elaine Duke, avrebbe denunciato che i terroristi del sedicente Stato Islamico starebbero pianificando un attentato come quello dell’11 settembre 2001.

Per i servizi di intelligence americani ci sarebbe, all’orizzonte, un colpo in grande stile per l’Isis, che vorrebbe dunque realizzare una “potente esplosione” per provocare il massimo numero possibile di vittime civili. Stando a quanto appreso, gli uomini del Califfato potrebbero originare nuovi attentati mediante l’utilizzo di aerei per colpire e distruggere numerose vite umane.

Riguardo gli attacchi compiuti in Europa negli ultimi mesi dai lupi solitari e rivendicati dallo Stato dei Tagliagole, tali azioni servirebbero a mantenere l’interesse dei sostenitori Isis in tutto il mondo “per mantenere il flusso di denaro”, nonché per “tenere pronte le loro cellule” in vista di una “grande esplosione”. A tal proposito, da quanto scrive il MailOnline, Duke ha poi precisato: “Creare il terrore è l’obiettivo per cui anche un attacco con un furgone, con un’arma da taglio, crea la paura e continua a danneggiare la vita di ogni giorno. Ma questo non significa che abbiano rinunciato ad un grande attentato con aerei”.

Luigi Cacciatori

Immagine da today.it

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: