Roma, minaccia di morte la madre per procurarsi i soldi per la droga: arrestato

ROMA, 17 OTTOBRE – Ha minacciato la madre di morte per avere da lei i soldi necessari per procurarsi la droga. Per questo motivo, un giovane tossicodipendente romano di 27 anni è stato tratto in arresto dagli agenti del commissariato “S. Ippolito”.

Secondo quanto si apprende, l’uomo avrebbe intimato alla madre la volontà di sgozzarla se lei si fosse rifiutata di consegnargli quanto aveva in borsa, ovvero la cifra di 30 euro, e soprattutto se la donna avesse avvisato la Polizia della minaccia.

Il fatto è avvenuto all’interno dell’ospedale Sandro Pertini, dove il giovane era stato ricoverato nella notte a seguito di alcune lesioni sul corpo. La madre, presumibilmente spaventata dalle accese pretese e dalle intimidazioni, avrebbe consegnato al figlio quanto aveva nel portafogli ma, alla scena avrebbero assistito gli agenti di polizia in servizio presso la struttura ospedaliera.

Il giovane è stato bloccato all’esterno dell’edificio dagli agenti, che lo hanno arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Luigi Cacciatori

Immagine da temporale.info

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: