Agguato mortale nel Napoletano: ucciso pregiudicato di 53 anni

NAPOLI, 13 OTTOBRE – Agguato mortale nella tarda serata di ieri a Lettere, nel Napoletano. Un pregiudicato di 53 anni, originario di Casola di Napoli, è stato ucciso con una raffica di colpi di arma da fuoco. Da quanto riporta la stampa locale, si tratta di Ciro Orazzo, noto alle forze dell’Ordine a causa dei suoi precedenti per droga e violazione della legge sulle armi.

L’agguato è avvenuto in via Provinciale, nella frazione Fuscoli, a Lettere. Orazzo era a bordo dell’auto del figlio quando è stato avvicinato dal sicario, o forse più di uno, ed è stato ferito mortalmente alla testa da svariati colpi di arma da fuoco. La vittima, due anni fa, era miracolosamente sopravvissuta ad un altro raid.

Sul luogo dell’esecuzione sono intervenuti i carabinieri di Castellammare di Stabia e la sezione Investigazioni scientifiche di Torre Annunziata per svolgere gli accertamenti urgenti ed irripetibili. I Carabinieri, non appena giunti sul luogo del reato, hanno bloccato le strade principali limitrofe.

Non molto lontano dalla scena del crimine, gli uomini dell’Arma hanno trovato tre bossoli di cartucce da caccia. E a pochi metri è stata rinvenuta una tuta da lavoro monouso, i bossoli di altre sei cartucce da caccia calibro 12 e un guanto in lattice.

Nessuna pista sarebbe stata esclusa dagli investigatori. Si ritiene possibile che l’agguato sia maturato negli ambienti della droga per un ipotetico regolamento di conti in quanto Orazzo, noto come “Piscariello”, era ritenuto uno dei principali gestori del narcotraffico della zona.

Luigi Cacciatori

Immagine da iltirreno.it

Profilo dell'autore

Luigi Cacciatori
Luigi Cacciatori
Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

Luigi Cacciatori

Giornalista pubblicista. Ha una laurea in Economia Aziendale e successivamente ha conseguito una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza. Appassionato di Crime e studi sull'omicidio seriale, ha conseguito un master in Criminologia presso l’Università "Sapienza" di Roma. Collabora con la testata giornalistica InfoOggi.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: